neparlo.it

News

Dramma nel Volley, Sara Anzanello in condizioni gravi

Dramma nel Volley, Sara Anzanello in condizioni gravi
15 marzo 2013 by Scorpion in News, Sport con 0 Commenti

Il mondo dello sport ed in particolare del Volley è sotto choc: Sara Anzanello (32 anni), pilastro della nazionale azzurra, è ricoverata in gravissime condizioni a Milano per una forma acuta di epatite. La schiacciatrice dell’Azerrail Baku, ed ex capitano di Villa Cortese , ha bisogno di un trapianto d’urgenza di fegato.
Negli ultimi tempi, a causa proprio dei problemi al fegato, l’ex giocatrice di Trecate, Novara e Villa Cortese era stata sottoposta a controlli prima a Baku, poi ad Istanbul. Tali esami non devono aver dato risultati confortanti visto che per la giocatrice dell’Azerrail (formazione dell’Azerbaigian), si è reso necessario un rientro immediato in Italia per il trapianto dell’organo malato.

A dare notizia della cosa è stato l’ufficio stampa del club azero, mentre su saraanzanello.it si possono leggere i messaggi speranzosi degli amici e dei parenti di Sara: “Sentiamo il dovere di ringraziare quanti ci sono vicini con il loro affetto e si sono interessati alle condizioni di salute di Sara e continuano a farlo: amici, conoscenti e tifosi. Lo facciamo in un momento in cui Sara sta affrontando una sfida difficile, noi continuiamo a tifare per lei e chiediamo massima tranquillità e il più stretto riserbo. A breve verrà diramato un bollettino medico con gli aggiornamenti sullo stato di salute di Sara. La prognosi resta riservata. Forza Sara, tifiamo per te“.

La 32enne di San Donà di Piave ha un palmarès di trofei di tutto rispetto nella sua carriera: 3 Coppe Italia, due Supercoppe Italiane, una Coppa di Lega e tre Coppe Cev. Ancora meglio ha fatto con la Nazionale Azzurra con cui ha totalizzato 278 presenze: il titolo Mondiale nel 2002, oltre a un argento europeo (Croazia 2005). Due argenti e tre bronzi nelle World Grand Prix e due ori nelle Coppe del mondo 2001 e 2007. Ma ora, la attende la partita più difficile della sua vita…

Tagged , , , , , , ,

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

'