neparlo.it

Curiosità

Comicon 2013: Napoli invasa dal fumetto!

Comicon 2013: Napoli invasa dal fumetto!

Comicon 2013 – La mostra internazionale giunge nuovamente a Napoli.

Sono state almeno diecimila le persone che hanno visitato durante la prima giornata la Mostra d’Oltremare di Napoli. Giovani e ragazzini, famiglie e tanti adulti appassionati non vogliono perdere l’occasione e l’opportunità di strappare un autografo o meglio ancora una foto al loro fumettista e disegnatore preferito, o comperare una copia inedita o limited di un fumetto in uno degli svariati stand che si trovano, o partecipare in gruppo ai tornei e alle sfide di videogames e giochi di società. Tra le numerose esposizioni che “partecipano” al Comicon organizzato a Napoli, troviamo uno spazio dedicato a Diego Armando Maradona per ricordare le avvenenti imprese dell’eroe calcistico, e ancora la mostra del fumetto di Topolino organizzata in previsione dell’uscita del volume numero 3000 (e altri eroi Disney).

 

 

Il giorno 26 presso la Sala Multimediale è stato possibile assistere a un dibattito sul tema ‘C’è spazio per critica e giornalismo sul fumetto?’, in cui sono intervenuti diversi ospiti legati alla stampa generalista e specializzata. Sono state dibattute le pesanti critiche nei confronti della stampa di oggi  e del ridotto spazio che viene dedicato al mondo del fumetto. Qualcuno è arrivato a definire lo spazio del fumetto come un modo, per molti, di immaginare l’irrealtà,  una sorta di rifugio al mondo esterno.

Sabato e Domenica (27 e 28 Aprile), soprattutto durante l’ultima giornata del festival della mostra internazionale del fumetto non possono gli incontri con gli autori, tra cui troviamo Ausonia, Manuele Fior, Roberto Recchioni, Bruno Brindisi e Shane Davis, un torneo di giochi di parole, proiezioni e giochi di ruolo.

 

 

Infine ricordiamo la cosa più divertente e attraente della mostra, le migliaia di Cosplayers che potranno sfidarsi nella finale della sfilata competitiva, dopo mesi di preparazione dei propri costumi, che proclamerà il candidato all’EuroCosplay Championship 2013. Ci sono Cosplayers molto particolari, dagli eroini dei manga giapponesi, a quelli degli anime italiani e americani, “maschere” e costumi ideati dalla fantasia dei partecipanti alla sfida (l’immancabile Jack Sparrow, il buffo Kung fu Panda, i simpatici Pokemon e i personaggi di Naruto, le meravigliose principesse e gli “inquietanti” cartelli con lo slogan “Free Hugs”…).

 

 

Anche quest’anno la città partenopea è stata luogo di un grandioso evento,il Comicon, un’occasione che permette alla bella città di far rivivere le emozioni dei fumetti e di permettere ai lettori di manga di “vivere” per qualche ora…come in un fumetto!

 

Tagged , , , , , , , ,

Articoli Correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

'