neparlo.it

News

Fenomeno Ruzzle: il paroliere che ha conquistato la rete presto in tv!

Fenomeno Ruzzle: il paroliere che ha conquistato la rete presto in tv!
9 febbraio 2013 by Scorpion in News, Varie con 0 Commenti

Una nuova mania conquista la rete, si chiama Ruzzle e sta letteralmente facendo impazzire milioni di persone in tutto il mondo. Il nuovo social game che impazza tra gli utenti del web è composto da una griglia di 16 lettere dove i giocatori si sfidano in match da due minuti con l’obiettivo di trovare quante più parole possibili all’interno di un quadrato di lettere. Le parole possono essere formate unendo le lettere attigue, se si uniscono le lettere contrassegnate dai simboli, inoltre, si ottengono più punti. Al termine della partita, Ruzzle attribuisce un punteggio finale e stabilisce il vincitore. La novità del gioco consiste però soprattutto nell’elemento social, infatti è possibile gareggiare con amici e parenti sfidandoli all’ultimo sangue o all’ultima parola!

Tutti i risultati si possono condividere su Facebook di conseguenza tutti i nostri amici, parenti e possibili sfidanti sanno chi vince, come e perché. Il successo è stato così esponenziale che la Mag Interactive ha creato anche una versione a pagamento della app che consente di sfidare più avversari contemporaneamente. Il successo sembrerebbe garantito, visto che da settimane in Italia Ruzzle è il gioco più scaricato e presente nei commenti dei social network.

Le sfide in rete sono diventate così avvincenti e sentite al punto che ultimamente sono nati numerosi siti dove vengono indicati tutti i trucchi per arrivare alla vittoria. Esistono ad esempio alcune applicazioni che individuano, barando, le parole e gli accostamenti. Se la nuova tendenza sarà quella di vincere a prescindere, pur di mostrarsi un vincente agli occhi del mondo web, c’è da scommettere che ci sarà un boom di applicazioni di questo genere.

Fenomeno Ruzzle

Fenomeno Ruzzle

I dati di Ruzzle sono davvero spaventosi. Secondo dati forniti da Mag Interactive oggi conta oltre 20 milioni di giocatori in tutto il mondo, a oggi sono state giocate 3 miliardi di partite a Ruzzle, mentre il tempo di gioco complessivo è di oltre 10 mila anni, mentre la distanza totale disegnata da tutti i giocatori di Ruzzle per comporre le parole è pari a 100 giri completi intorno al pianeta Terra. Cifre da capogiro!!!

Le novità non finiscono qui dato che Ruzzle potrebbe diventare anche uno show televisivo in Italia. Mediaset ha infatti contatto Mag Interactive per acquistarne i diritti e farne un programma a quiz condotto da Gerry Scotti. Mag Interactive, inoltre, sull’onda del successo di Ruzzle ha rilasciato un altro gioco con il quale vuole trionfare nuovamente, si chiama QuizCross, e consente di sfidare amici e parenti in una serie di quiz divisi per tema.

Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Articoli Correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

'