neparlo.it

Cronaca

Napoli, tentata rapina a Piazza Dante: rapinatori messi in fuga dai cittadini

Napoli, tentata rapina a Piazza Dante: rapinatori messi in fuga dai cittadini
8 febbraio 2013 by Scorpion in Cronaca, News con 3 Comments

Napoli – 7 febbraio, nei pressi di piazza Dante, due rapinatori sono stati messi in fuga dall’intervento dei cittadini che lanciando dai balconi suppellettili di vario tipo sono riusciti a sventare la rapina ai danni di tre giovani.

L’episodio è avvenuto intorno alle 22,30 di giovedì 7 febbraio in via Cisterna dell’Olio, centro storico, nei pressi di via Toledo e piazza Dante. Le vittime della tentata rapina sono tre giovani, di età compresa tra i 29 e i 31 anni, che sono stati avvicinati da due persone in sella ad uno scooter armate e con il volto coperto da casco integrale. Pistola in pugno, li hanno minacciati, intimandogli di consegnare loro soldi e telefonini.

I ragazzi anche se impauriti, hanno urlato e chiesto aiuto richiamando l’attenzione dei condomini degli edifici che si affacciano sulla strada. Proprio gli inquilini hanno messo in fuga i malviventi lanciando dai balconi tutto ciò che avevano a portata di mano: pacchetti di sigarette, accendini, bottiglie, vasi, piante, ecc…

Una pioggia di oggetti si è abbattuta sui due rapinatori che a quel punto non hanno avuto altra scelta se non desistere dal loro tentativo criminoso e fuggire via, restando a mani vuote e soprattutto lasciando illese le vittime.

Sulla tentata rapina indaga la polizia.

Tagged , , , , , , , , , , , , , , , ,

Articoli Correlati

3 Comments

  1. Tomfeb 16, 2013 at 08:13Rispondi

    Immaginate se la pioggia di meteoriti degli Urali finissero sulle teste di tanti rapinatori!? Forse avremmo risolto naturalmente il problema endemico degli scippi e rapine!

  2. Maryfeb 16, 2013 at 19:34Rispondi

    ahahahahah!! bella idea!!

  3. valefeb 17, 2013 at 20:02Rispondi

    sono pronta a raccogliere i frammenti di meteoriti, parto per la russia

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

'