neparlo.it

Cronaca

Rapinato Nonno Libero

Rapinato Nonno Libero
24 marzo 2013 by Valentina Labattaglia in Cronaca, News con 0 Commenti

Roma, 23 marzo: Lino Banfi rapinato in piazza Bologna

Il Nonno più famoso d’Italia è stato aggredito pochi giorni fa da due rapinatori armati di pistola. E’ proprio Nonno Libero l’ultima vittima della banda dei rapinatori di Rolex. Il Messaggero racconta che il celebre attore, come tante altre povere inaspettate vittime prima di lui, è stato obbligato a consegnare a suoi aggressori l’orologio d’oro che portava al polso.  I due  malviventi  sono piombati improvvisamente a bordo di uno scooter e dopo la rapina, durata pochi attimi, sono scappati via con molto rapidità.

Il brutto incontro è avvenuto giovedì sera intorno alle 19,00 nei pressi di Piazza Bologna, proprio davanti l’abitazione di Lino Banfi. L’attore stava rincasando dopo una giornata di lavoro e a pochi metri da casa è stato fermato dai due rapinatori armati e comparsi all’improvviso. Banfi ha subito chiamato il 113 per raccontare quanto accaduto. La polizia sostiene che Nonno Libero abbia raccontato sempre la stessa dinamica, quella che ormai si ripete sempre più spesso in città. Inutili i tentativi di individuare lo scooter dei due rapinatori da parte della polizia e inutile i loro pattugliamenti nei pressi dell’abitazione dell’attore, i due malviventi sono riusciti a scappare con il Rolex.

banfi

Secondo quanto raccontato da Lino Banfi, i due banditi avevano il volto coperto da caschi integrali e parlavano un dialetto campano. Molti degli arresti effettuati negli ultimi mesi sono infatti di cittadini provenienti dal capoluogo partenopeo che rincasano la sera con il bottino. Povero Nonno Libero, speriamo che torni a sorridere presto  con la sua simpatia tutta pugliese!

Tagged , , , , , ,

Articoli Correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

'