neparlo.it

Calcio

Papa Francesco tifoso del San Lorenzo

Papa Francesco tifoso del San Lorenzo
14 marzo 2013 by Scorpion in Calcio, News con 0 Commenti

Il nuovo Papa Francesco I è un grande appassionato di calcio e tifoso del San Lorenzo, una della cinque squadre di Buenos Aires. Quando l’attaccante Alberto “Beto” Acosta giocava nella formazione rossoblù regalò al cardinale argentino Jorge Mario Bergoglio una maglia autografata da tutti i giocatori della squadra. 

Bergoglio con la maglia autografata del San Lorenzo

Bergoglio con la maglia autografata del San Lorenzo

Il nuovo Papa Francesco in un’intervista di qualche anno fa raccontò che nel 1946 non si perse nessuna partita della sua squadra del cuore, club fondato nel 1908 dal Padre Lorenzo Massa, e che suo padre era un giocatore di basket del San Lorenzo.

Il cardinale argentino Jorge Mario Bergoglio, 76 anni e arcivescovo di Buenos Aires, è il successore di Benedetto XVI. E’ stata la fumata bianca delle 19.06 ad annunciare al mondo che, dopo cinque scrutini e due fumate nere, aveva un nuovo Papa. Giorgio Bergoglio era già stato vicino al soglio pontificio nello scorso Conclave, quando fu il primo dei non eletti e chiese ai suoi elettori di dirottare i voti ottenuti sul cardinale Ratzinger. Ha scelto il nome di Papa Francesco. E’ il primo Papa espresso dall’Argentina e da tutto il Sudamerica, il continente più popolato da cattolici. Il primato si può conquistare anche al secondo tentativo. Il destino e anche qualcuno più su gli concedeva tempo, un destino da numero uno onorato da Messi e Maradona, anche loro argentini, le due facce del genio: il santo e il diavolo, uniti da quel dieci sulle spalle e nel nome di Francesco, un nome che a Roma è calcisticamente benedetto.

padre-figlio-spirito-santo

 

Tagged , , , , , ,

Articoli Correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

'