neparlo.it

News

Oscar Pistorius arrestato: uccide la fidanzata per errore

Oscar Pistorius arrestato: uccide la fidanzata per errore
14 febbraio 2013 by Scorpion in News, Sport con 0 Commenti

JOHANNESBURG - L’atleta sudafricano 26 enne Oscar Pistorius è stato fermato dalla polizia, dopo che una donna è stata uccisa a colpi di pistola nella sua abitazione a Pretoria. Secondo le prime indiscrezioni, la vittima sarebbe la fidanzata di Pistorius, la modella Reeva Steenkamp. La donna, entrata in casa per fare una sorpresa al proprio fidanzato, sarebbe stata uccisa per errore dallo stesso atleta, che l’avrebbe scambiata per un ladro intrufolatosi nel suo appartamento. La polizia sudafricana ha confermato di avere trovato la modella morta nell’abitazione dell’atleta olimpico e paraolimpico senza fornire ulteriori dettagli confermando però l’interrogatorio a Pistorius nelle prossime ore. L’emittente radio di Johannesburg, Talk Radio 702, annuncia che la donna è stata uccisa verso le 04.00 del mattino da colpi di arma da fuoco ed è stata colpita alla testa e ad un braccio morendo sul colpo.

Le circostanze dell’incidente però non sono state ancora chiarite. “Abbiamo trovato sul posto una pistola da nove millimetri - ha detto una portavoce della polizia, Katlego Mogale - Un uomo di 26 anni è stato arrestato (Pistorius ha appunto 26 anni)“. La portavoce non ha voluto rivelare il nome dell’uomo, nè ha fornito ulteriori dettagli sulla vicenda.

Primo atleta con due gambe amputate ad aver partecipato alle Olimpiadi, Pistorius gareggia nei 100, 200 e 400 metri piani grazie a due protesi in fibra di carbonio. Il tragico errore all’alba della festa dei fidanzati di San Valentino avviene in un paese come il Sudafrica che ha fra i più alti tassi di criminalità nel mondo e dove le rapine in casa sono una piaga molto diffusa.

Oscar Pistorius

Oscar Pistorius

Tagged , , , , , , , , , , , , , ,

Articoli Correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

'