neparlo.it

Curiosità

Il sesso nel mondo: usanze e tradizioni

Il sesso nel mondo: usanze e tradizioni
16 marzo 2013 by Scorpion in Curiosità, Sesso con 0 Commenti

Usanze e tradizioni che riguardano il modo di vivere e pensare di un Paese possono andare ad influenzare anche un argomento delicato come il sesso. Nei vari luoghi nel mondo esistono costumi per noi inconcepibili, sono in realtà tradizioni vive nella cultura locale, che possono assumere particolari significati simbolici e che affondano le proprie radici in un passato molto lontano. Esiste ad esempio una tradizione in Colombia secondo la quale i neo sposi devono fare sesso e consumare la prima notte di nozze davanti agli occhi attenti delle rispettive mamme.

Ma il Paese sudamericano non è il solo a rivelare usanze sessuali per noi assurde. A Guam, ad esempio, rischiare di arrivare vergini al matrimonio potrebbe far perdere alle ragazze il diritto di sposarsi. Per questo molte famiglie si adoperano affinchè le proprie figlie abbiano al più presto il primo rapporto sessuale, pagando dei veri e propri “professionisti”. Se ci spostiamo in Giappone invece scopriamo come una pratica sessuale ai limiti del “fetish” possa, invece, assumere un significato simbolico quasi poetico e dalle origini assai innocenti. Parliamo del Bukkake, ovvero il “rituale” che prevede l’eiaculazione sul viso della propria sposa durante la prima notte di nozze a scopo propiziatorio e beneaugurante per una felice vita di coppia.

Gli atti osceni ed il sesso in luogo pubblico sono considerati reato in moltissimi Paesi ma in alcuni luoghi del mondo sono particolarmente intransigenti a riguardo. Basti pensare che in Indonesia praticare dell’autoerotismo in un luogo pubblico potrebbe essere punito addirittura con la pena di morte. Ci sono anche Paesi in cui le donne hanno un potere quasi illimitato e dominante sull’uomo. In Burkina Faso, ad esempio, hanno il consenso del marito per poter avere quanti più amanti desiderino, mentre in Congo se una donna desidera fare sesso con un uomo, questi non può assolutamente rifiutarsi di accondiscendere al suo volere.

Tagged , , , , , ,

Articoli Correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

'