neparlo.it

Curiosità

Sexy shop per cristiani credenti

Sexy shop per cristiani credenti
22 febbraio 2013 by Paoletta in Sesso, Varie con 0 Commenti

Il suo nome è “Il giardino dell’amore, il nuovo sexy shop online in lingua olandese! Ciò che sorprende è che questo sito sia stato realizzato per i fedeli cristiani olandesi con l’obiettivo di aiutarli a liberare la loro sessualità, senza però scadere nella pornografia. Si tratta del primo negozio del sesso in Europa che effettua vendite online ed è dedicato soprattutto ai più timidi, ovvero ad alcuni credenti che per motivi religiosi sono restii, o meglio, sono intimiditi da tutti quei giocattolini erotici che generalmente sono venduti in questi luoghi. Un sito pieno di simboli e riferimenti alla Bibbia e all’amore: mele, cuori, immagini candide. Nulla di spinto, nulla di hard. 

Se non fosse che sono in vendita anche preservativi, pillole, creme, lubrificanti, gadget e tanto altro ancora, caratteristica del negozio è che è rigorosamente esclusa la pornografia, così come le immagini sexy e le nudità. L’iniziativa è stata lanciata da Marc Angenent, ex predicatore protestante, che ha abbandonato la vita religiosa ed oggi fa il sessuologo dopo essersi reso conto nei suoi anni da pastore che molte coppie cristiane soffrono di una vera e propria fobia del sesso che le rende di fatto coppie infelici. Angenent è fermamente convinto che lo scopo di una coppia non debba essere l’infelicità, e pertanto proprio in quest’ottica ritiene che il piacere rientri pienamente in una salutare vita cristiana. “Anche i cristiani hanno il diritto di godere della loro sessualità”, ha commentato Marc Angenent ai media olandesi, “Le coppie cristiane mi sottopongono spesso problemi derivanti da vergogna e sensi di colpa chiedendomi fino a che punto è loro permesso godere della sessualità”. La risposta della clientela è stata inizialmente tiepida e non sono mancate le critiche dei credenti assolutamente contrari all’iniziativa. L’Olanda, che dagli anni ’70 è famosa per i suoi costumi liberali – le vetrine a luci rosse e i coffee shop in cui si può consumare cannabis – non è nuova a proposte così originali. Circa un anno fa un altro sexy shop online “su misura” era stato lanciato da Amsterdam: “Al Asira“, dedicato ai tanti musulmani che vivono nel Paese. La sessualità è ancora un tabù per molte delle religioni, soprattutto per quella cristiana. Eppure il sesso, se vissuto in armonia con se stessi e con il partner è completezza di un amore che si rende, anche, fisico. E che non deve conoscere alcun tipo di barriere. Né sesso, né colore, né età. E né, tantomeno, vergogna.

Tagged , , , , , , , , ,

Articoli Correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

'