neparlo.it

Calcio

Sorteggio Quarti di Finale Champions League 2013

Sorteggio Quarti di Finale Champions League 2013
15 marzo 2013 by Scorpion in Calcio, News con 0 Commenti

Sarà il Bayern Monaco, finalista della passata edizione, l’avversario della Juventus nei quarti di finale di Champions League. I bavaresi, che giocheranno la prima gara in casa, hanno superato negli ottavi l’Arsenal nonostante la sconfitta interna per 2-0. Il Barcellona di Messi, tra i grandi favoriti, sfiderà il Psg di Carlo Ancelotti e dell’ex Ibrahimovic, mentre l’urna è stata benevola con Josè Mourinho: il suo Real ha pescato i turchi del Galatasaray, sulla carta l’avversario più semplice. Chiude il programma l’ultimo quarto Malaga-Borussia, le due squadre rivelazione del torneo.

CHAMPIONS LEAGUE: I QUARTI DI FINALE

Malaga – Borussia D.  (and. 3 aprile – rit. 9 aprile)  
Real Madrid – Galatasaray 
(and. 3 aprile – rit. 9 aprile)  
Psg – Barcellona 
(and. 2 aprile – rit. 10 aprile) 
Bayern – Juventus (and. 2 aprile – rit. 10 aprile)

Subito dopo il sorteggio, per la Juve ha parlato Pavel Nedved: “Siamo orgogliosi di essere qui, tra le migliori otto d’Europa, e di rappresentare l’Italia. Il Bayern è una squadra difficile, tosca, che non molla mai. Non mi fido di loro, hanno esperienza, grandi soluzioni in fase offensiva. Sarà dura, ma io spero che la Juve possa arrivare a questi incontri con la voglia di far vedere che è davvero tornata e di dire la sua“. Poi, stuzzicato da Foroni di Mediaset Premium su Ibra: “Su di lui ho fatto una valutazione personale. Mi sono fermato a parlare con Leonardo e gli ho spiegato cosa è successo e che noi abbiamo grandissimo rispetto per il Psg e sappiamo che Zlatan è un loro giocatore“. La Juve giocherà la gara di andata martedì 2 aprile e il ritorno mercoledì 10 aprile.
La sfida tra Psg e Barcellona non vedrà in campo Ibrahimovic che salterà per squalifica la gara del Parco del Principi e giocherà poi il ritorno al Camp Nou (piccola curiosità: Leonardo ha chiesto in diretta tv alla sua compagna Anna Billò di sposarlo. Risposta della giornalista di Sky: “No, sto bene a casa”). Sorridono infine le squadre spagnole che, come sottolineano i media iberici, hanno evitato lo scontro diretto oltre, ovviamente, al Clasico.

Tagged , , , , , ,

Articoli Correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

'