neparlo.it

Cronaca

Usa: bambino veglia per 4 giorni il corpo della madre morta

Usa: bambino veglia per 4 giorni il corpo della madre morta
28 marzo 2013 by Paoletta in Cronaca con 0 Commenti

USAViene dagli Usa la notizia di una tragedia familiare.

E’ accaduto negli Stati Uniti, nel quartiere Brooklyn di New York, dove un bambino di appena quattro anni ha custodito per quattro lunghi e interminabili giorni il corpo della mamma morta, è rimasto da solo accanto al cadavere della madre, Kiana Workman 38 anni, deceduta per cause naturali, chiuso in casa e senza mangiare.

La famiglia viveva in un grande complesso residenziale, in un appartamento di proprietà della nonna 64enne del piccolo, che al momento della tragedia si trovava in una casa di riposo in seguito ad un intervento chirurgico. La polizia ha spiegato che il bimbo è stato trovato dagli agenti dopo che gli addetti alla manutenzione del complesso residenziale hanno segnalato un cattivo odore proveniente da uno degli appartamenti. Dietro la porta le autorità giudiziarie hanno trovato un orfano di 4 anni denutrito e disidratato che massaggiava la mamma morta con una crema idratante nel tentativo disperato di rianimarla. Il piccolo è stato ricoverato in stato di disidratazione e malnutrizione all’Overlook Medical Center, da cui è stato già dimesso. La morte è un concetto difficile da comprendere, è doloroso e complesso per gli adulti, figuriamoci quanto possa esserlo per i bambini! Ora si trova con i parenti. Nel frattempo le autorità hanno ordinato l’autopsia sul corpo della donna per accertare le cause del decesso.

Tagged , , , , ,

Articoli Correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

'