neparlo.it

Curiosità

A Vienna il primo Cat Cafè, un caffè dove coccolare i gatti

A Vienna il primo Cat Cafè, un caffè dove coccolare i gatti
26 marzo 2013 by Paoletta in Curiosità, Geografia con 0 Commenti

Amate i gatti? Appena ne vedete uno non riuscite a non accarezzarlo? Il “Neko Cafè” è il posto giusto per voi.

Il primo ad avere avuto l’idea fu il “Cat Paradise” di Taipei, in Taiwan, ma poi la tendenza si è diffusa anche nel vicino Giappone, al punto che oggi i Neko Café («neko» significa «gatto» in giapponese), noti anche come “Cat Café”, iniziano a diffondersi anche in Europa.

A Vienna infatti la giapponese Takako Ishimitsu ha aperto il primo Cat Cafè europeo chiamato appunto “Neko Cafè”, dove protagonisti indiscussi del locale sono cinque docili gattini, Sonja - Haru - Thomas - Moritz - Luca e Momo, prelevati dal canile viennese e pronti ad accaparrarsi tutte le attenzioni dei clienti. Ebbene si, gli appassionati di gatti entrano nel locale  come in un vero caffè,  si siedono comodamente  ai tavoli situati intorno allo spazio abitato da gatti e possono rilassarsi coccolando e accarezzando i cinque gattini presenti all’interno del bar, magari giocandoci anche.

L’unica regola ferrea esistente al Neko Caffè è che i mici non hanno accesso alla cucina e ovviamente non possono avvicinarsi alle pietanze servite ai clienti. I cinque gattini si possono visitare dalle 10 alle 20 ed è vietato l’ingresso ai cani. Sicuramente una meta curiosa per chi ama questi animali e chissà che molto presto non arrivino anche qui in Italia!

Tagged , , , , ,

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

'